Stampa la ricetta

Maraschino

Maggio 27, 2020

La produzione del Maraschino ebbe inizio nel Medioevo a Zara in Dalmazia, è un liquore digestivo, dolce e sfizioso, il suo nome deriva dalla varietà di amarene usata per preparalo. Il maraschino viene anche usato in cucina come ingrediente speciale per preparare sfiziosi dessert e cocktail.

Maraschino

La ricetta del maraschino che vi proponiamo è gustosissima, dovrete mettere a macerare nell’alcool non solo i noccioli delle amarene, ma anche una parte di frutti, la presenza delle amarene fra gli ingredienti rende il liquore ancora più buono, ovviamente se preferite il sapore classico potete eliminare i frutti.
Preparazione15 min
Cucina: croata
Keyword: digestivo, liquore

Ingredienti

  • 300 gr Noccioli Amarena Essiccati
  • 200 gr Amarene
  • 800 ml Alcool 90°
  • 600 gr Acqua
  • 400 gr Zucchero

Istruzioni

  • Snocciolate le amarene, mettetele in un vaso a chiusura ermetica con i loro noccioli, aggiungete i noccioli essiccati, versate l'alcool e chiudete.
  • Mettete in dispensa al buio per quattro mesi, poi filtrate per eliminare polpa e noccioli di amarene.
  • Mettete lo zucchero nell'acqua, fate bollire per 2-3 minuti, lasciate raffreddare. Versate lo sciroppo nel vaso con l'alcool e lasciate riposare per 20-30 giorni.
  • Filtrate di nuovo con un filtro a maglie strettissime (o con una garza medica sterilizzata) e imbottigliate, il liquore è pronto per essere gustato.

Consigli

  • Quando preparate marmellata o dessert a base di amarene, non buttate i noccioli, ma fateli essiccare al sole o nel forno e conservateli in un contenitore, chiuso con un tessuto di cotone, pronti da usare per quando deciderete di fare il maraschino.
  • Se come noi preparate le amarene sciroppate (o le acquistate), potrete utilizzare una parte del vostro sciroppo per dare un sapore di amarene ancora più intenso al vostro maraschino: dopo aver filtrato l’alcool la prima volta, unite lo sciroppo raffreddato che avrete fatto con 200 gr di zucchero e 300 gr di acqua ed aggiungete 220 gr del vostro sciroppo di amarene, lasciate riposare per 20-30 giorni, filtrate e imbottigliate.
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating