Stampa la ricetta

Bretzel o Pretzel

Ottobre 24, 2019

Il Bretzel o Pretzel, è il tipico pane tedesco di origine alsaziana, dalla forma annodata, con colore ambrato e sapore caratteristico, ricoperto di sale grosso. La particolarità del suo colore è data da una precottura in acqua e bicarbonato prima di essere infornato.

Bretzel o Pretzel

Secondo una vecchia leggenda, i bretzel o Pretzel, sarebbero stati diffusi da monaci del Sud della Francia che li offrivano in premio ai ragazzi che riuscivano a imparare a memoria alcuni versi della Bibbia. Bretzel significherebbe infatti ricompensa e la loro forma ricorderebbe le braccia incrociate dei bambini, in atteggiamento di preghiera, mentre i tre caratteristici buchi indicherebbero la Trinità. Ci sono diverse ricette dei bretzel o pretzel, sia dolci che salati, noi ve li proponiamo in versione salata.
Preparazione30 min
Cottura25 min
Cucina: Italiana
Keyword: pane, panificato
Porzioni: 8 pezzi

Ingredienti

  • 400 gr Farina Manitoba
  • 100 gr Lievito Madre
  • 4 gr Lievito di Birra
  • 18 gr Burro ammorbidito
  • 6 cucchiaini Bicarbonato di Sodio
  • 1 cucchiaio Olio Extra Vergine Oliva
  • 1/2 cucchiaino Zucchero
  • 1 cucchiaino Sale Fino
  • q.b. Sale Grosso

Istruzioni

  • Sciogliete 4 gr di lievito di birra in 150 gr di acqua tiepida, versatela in 300 g di farina Manitoba, unite 100 gr lievito madre https://www.pentolefornelli.it/lievito-madre/, impastate e lasciate lievitare per circa un'ora sino al raddoppio.
  • Autolisi: impastate 100 gr farina con 100 gr acqua, 1/2 cucchiaino di zucchero ed 1 cucchiaio di olio evo. Fate riposare per 30 minuti.
  • Unite i due composti, aggiungete il burro ed impastate sino ad ottenere un composto malleabile, infine amalgamate il sale fino. Lasciate lievitare per circa un'ora in forno spento con luce accesa.
  • Dividete l'impasto in 8 parti e date la forma desiderata. Noi abbiamo formato 6 sfere, con le 2 parti rimaste abbiamo formato dei cilindri lunghi 60 cm, arrotondato la parte centrale, incrociato le estremità e riposte sulla croce passando per la parte alta (dando la caratteristica forma).
  • Appoggiateli sopra un canovaccio infarinato e lasciate lievitare 20 minuti. Portate ad ebollizione un tegame di acqua con bicarbonato di sodio.
  • Cuocete i Bretzel adagiandoli in pentola con un mestolo forato, per circa 35 secondi sino a quando saranno ben lisci.
  • Scolateli e lasciateli asciugare su un canovaccio, passateli sopra un foglio di carta assorbente, spolverate la forma tipica con sale grosso.
  • Infornateli a 220° per circa 23 minuti sino a doratura. Lasciate intiepidire i bretzel e poi gustateli con salumi, formaggio ed un bicchiere di buona birra.
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *