Stampa la ricetta

Biscotti con Ammoniaca

Novembre 3, 2019

Sfiziosi Biscotti con Ammoniaca per una buona e genuina colazione, ideale per accompagnare il caffè o da intingere nel cappuccino. L’ammoniaca li rende porosi e asciutti e questo ci permette di poterli conservare a lungo chiusi in un contenitore.

Biscotti con Ammoniaca

I biscotti con ammoniaca sono biscotti semplici, all’aspetto casalingo, preparati con poco burro. L'odore di ammoniaca che si sviluppa durante la cottura scompare del tutto con il loro raffreddamento.
Preparazione15 min
Cottura30 min
Cucina: Italiana
Keyword: biscotti, dessert
Porzioni: 40 pezzi

Ingredienti

  • 460 gr Farina tipo 1
  • 70 gr Latte
  • 50 gr Zucchero
  • 30 gr Olio Extra Vergine Oliva
  • 30 gr Burro
  • 30 gr Vino Bianco
  • 20 gr Miele
  • 3 Uova
  • 1 cucchiaino Estratto di Vaniglia
  • 9 gr Lievito Ammoniaca per Dolci

Ingrediente per Decorazione

  • 70 gr Cioccolato Fondente

Istruzioni

  • Montate uova, miele e zucchero con lo sbattitore, unite burro fuso, latte, olio, vino, estratto di vaniglia e mescolate. Incorporate poco per volta farina setacciata e ammoniaca.
  • Staccate un pezzo di impasto per volta, con le mani infarinate formate dei bastoncini, sistemateli distanziati sulla leccarda ricoperta di carta forno.
  • Infornate a 180° per circa 30 minuti, lasciate raffreddare. Decorate con cioccolato fuso, mettete in luogo fresco fino a quando si è ben rassodato.

Consiglio

  • Se non vi piace il cioccolato, potete decorare i biscotti prima della cottura con mandorle e zucchero semolato. In entrambi i casi, se non vi sembrano bei croccanti potete cuocerli nuovamente a 180° per altri 10 minuti
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *